Come iscriversi

Come da statuto possono essere soci tutti coloro che hanno acquistato almeno un periodo di proprietà in una delle sedi di Domina. Per iscriversi inserire i propri dati al seguente link: Registrazione

Poi, fase più importante della procedura:

1)scaricate da questo link il modulo di adesione, firmatelo, e reinviate, tutte le quattro pagine , a atm.domina@gmail.com oppure inviatelo a ATM Domina via Sebino 32 00199 Roma.Per inviarlo via mail potrebbero essere utili queste app:

Scanner pro : per scannerizzare dopo la stampa , oppure

Sign easy  : Per firmare direttamente sul file PDF evitando la stampa

Oppure sul desktop installare questo add-on Per Gmail:

Sign easy/

2)inviare un bonifico di euro 50,00 per la quota di iscrizione sul conto con IBAN

IT08I0760103200001045464706

Bic: BPPIITRRXXX

(Dopo l’8 è una I non un1 !)

intestato ad: Associazione Tutela Multipropietari

oppure effettuare un pagamento di 50 Eur mediante Paypal al seguente link

https://www.paypal.me/ATMDOMINA

Non occorre avere un conto PayPal ma si può pagare con tutte le carte di credito.

L’iscrizione darà diritto a partecipare a tutte le iniziative e ad usufruire di tutti i servizi che l’associazione ha in progetto di attuare e ad eventuali tutele legali in merito a problematiche che saranno di volta in volta individuate.

Un Reddito per le nostre proprietà

Adesione al programma :

Benvenuti nella nostra iniziativa il cui scopo è recuperare la redditività dei nostri investimenti e sottrarli alla speculazione di Domina.

Purtroppo la convenzione con Expedia , così come già in precedenza quella con Booking.com è stata bloccata un attimo prima di andare on/line . Link

Non ci siamo però dati per vinti . Abbiamo fatto una diffida sia a Domina ed Hit Hotel sia ad Expedia e Booking.com a nome nostro (Massimo Giuliano ed io , Gaetano Esposito) che potete vedere qui, sia ne abbiamo preparata una che consigliamo di inviare a tutti quelli che usufruiscono del NUNP. Potete scaricare qui il modello (file Doc , file PDF ed inviarla a tutti gli indirizzi che troverete indicati. Domina ha inviato una lettera’minatoria’ a coloro che hanno già inviato la diffida ma ha recepito in realtà la presenza del problema, ho notizia infatti che ha previsto per Portofino un , se pur assolutamente incongruo rimborso , per le unità che fitta dopo NUNP. Ma attendiamo ancora risposta da Expedia e Booking o speriamo potrebbero convincersi a sbloccare le convenzioni con noi. Vi invito quindi, malgrado le minacce di Domina ad inviare questa diffida.

Intanto chi sa di non utilizzare le proprie settimane e vuole tentare di fittarle può usufruire del sistema di prenotazione che abbiamo inserito su questo sito . Vi è già qualche inserzione . Come vedete è tutto già operativo.

Clicca qui per vedere il sito!

Coloro che aderiranno potranno inserire qui anche le loro proprietà.

Le settimane saranno messe in vendita tendenzialmente ad un prezzo comune per tutti che ho individuato per il momento in due fasce , una precedente il pagamento della TAA che sarà del 25% in più della TAA , ed una successiva che sarà dell’80% in più della TAA . Ma su espressa richiesta è possibile anche scegliere importi differenti .

Il sevizio è destinato soprattutto a coloro che utilizzano spesso il NUNP e permette loro di tentare di avere nuovamente un reddito, infatti potrebbero trovarsi ad aver già affittato la loro settimana al momento di pagare la TAA e quindi percepire un guadagno. La associazione può anche occuparsi in caso di fitto a provvedere direttamente a pagare la TAA ed inviare all’utente direttamente il suo guadagno.

Per esempio per una suite di 5 posti con una TAA di 1150 euro , la cifra richiesta sarà 1437 Euro fino alla data di pagamento, 2070 successivamente. Chi , non avendo fittato fino a quella data , non vorrà rischiare , comunicherà di aver esercitato il NUNP e la settimana sarà sospesa , chi vorrà tentare di fittarla anche dopo , dovrà comunicare di aver pagato la TAA per passare all’altra tariffa .

Il servizio é riservato ai soci in regola.

Ha un piccolo costo . La piattaforma di prenotazione Webreserv ha un costo di 53 euro al mese . E’ una spesa che al momento non vorrei mettere in carico alla associazione ma che propongo di dividere tra tutti coloro che ne usufruiranno. Per partire ho messo il mio annuncio ed ho pagato io , per il mese scorso, questo canone . Malgrado le adesioni sono state inspiegabilmente poche, ho pagato ora ancora per il prossimo mese . In futuro spero di poter dividere l’importo con altri comproprietari che aderiranno al programma e non dovere invece rinunciare. Le adesioni sono raccolte attraverso il seguente modulo.

Modulo di adesione

  1. Modulo adesione ATM Gestione anti NUNP
  2. (campo obblibatorio)
  3. (valid email required)
  4. (campo obblibatorio)
  5. (campo obblibatorio)
  6. (campo obblibatorio)
  7. (campo obblibatorio)
  8. (campo obblibatorio)
  9. (campo obblibatorio)
  10. (campo obblibatorio)
  11. (campo obblibatorio)
  12. (campo obblibatorio)
  13. (campo obblibatorio)